Pubblicato l’Avviso pubblico per organizzazioni e associazioni – scadenza: 10 dicembre 2020

 

E' stato pubblicato sul BURC n. 228 del 16/11/2020 il decreto dirigenziale n. 133 del 12/11/2020 dell'Ufficio per il Federalismo e dei Sistemi Territoriali e della Sicurezza Integrata, che approva l'avviso pubblico denominato "Manifestazione di interesse finalizzata all'individuazione dei rappresentanti delle associazioni e delle organizzazioni con sede legale o operativa in Regione Campania, quali componenti dell'Osservatorio Regionale sull'utilizzo dei beni confiscati, di cui all'art. 6 della legge regionale 16 aprile 2012 n.7 e ss.mm.ii."

L’Osservatorio, istituito in base all’ art. 6 della L.R. Campania 16 aprile 2012, n. 7 e ss.mm.ii., “Nuovi interventi per la valorizzazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata” è finalizzato a promuovere e supportare le attività di programmazione, monitoraggio e controllo delle azioni di valorizzazione dell’utilizzo dei beni confiscati. L'Osservatorio, inoltre, individua forme di cooperazione con l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata e si avvale, per le sue funzioni, del supporto della Fondazione Pol.i.s. - Politiche integrate di sicurezza, per quanto di sua competenza. Sono chiamati a partecipare all’interno dell’Osservatorio i rappresentanti per ciascuna delle associazioni e organizzazioni - con sede legale o operativa in Regione Campania – che abbiano specifica e documentata esperienza almeno quinquennale nel settore del riutilizzo dei beni confiscati.

Le candidature devono pervenire entro e non oltre le ore 23,59 del 10 dicembre 2020 all'indirizzo di posta elettronica certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per informazioni e chiarimenti:

http://www.regione.campania.it/cittadini/it/news/regione-informa/avviso-pubblico-per-individuare-i-componenti-dell-osservatorio-regionale-sull-utilizzo-dei-beni-confiscati