CSV Asso.Vo.Ce. cerca 36 volontari su Maddaloni, Casal di Principe, Sessa Aurunca e Castel Volturno: ecco come aderire.

Per il Bando: LINK

Sintesi del progetto Asso.Vo.Ce.

Allegato 2 per: MaddaloniCasal di Principe; Sessa Aurunca; Castel Volturno

Allegato 3 per titoli

 

E’ stato pubblicato sul sito www.serviziocivile.it  e su www.serviziocivilecampania.it il Bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Campania.

Il Bando è aperto ai giovani tra 18 e i 28 anni, che siano cittadini italiani, cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea oppure cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti.

I giovani selezionati avranno la possibilità di vivere un'esperienza formativa, di crescita civica e di partecipazione sociale, operando concretamente all'interno di progetti di solidarietà, cooperazione, assistenza e ambiente.

Per l’anno corrente, il CSV Asso.Vo.Ce. realizzerà su quattro sedi (una a Maddaloni, una a Casal di Principe, una a Castel Volturno e una a Sessa Aurunca ) il progetto “Sviluppo sociale sostenibile: I Giovani protagonisti”. (Qui sintesi progetto)

I volontari saranno così distribuiti:

La durata del servizio è di dodici mesi: ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro.

Le domande di partecipazione, indirizzate  alla sede centrale del CSV Asso.Vo.Ce. deve pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 26 Giugno  2017, nelle modalità di seguito indicate. Non farà fede il timbro postale.

Qui il bando integrale

 

Chi può svolgere servizio civile?

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18° e non superato il 28° anno di età (28 anni e 364 giorni), in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani;
  • essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

 

Non possono presentare domanda i giovani che:

  1. abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
  2. abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

 

Modalità di presentazione delle candidature

Le domande di partecipazione, devono pervenire all’ente individuato (nel caso del progetto presentato da Asso.Vo.Ce., quindi, presso la sede centrale del centro), entro e non oltre le ore 14.00 del 26 Giugno 2017, utilizzando il modello allegato (allegato 2).

Non farà fede il timbro postale.

Alla domanda (allegato 2), che va compilata in ogni sua parte, vanno allegati:

  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità (pena esclusione)
  • dichiarazione titoli posseduti come da allegato 3

E’ possibile presentare UN’UNICA domanda di partecipazione per UN SOLO progetto di Servizio Civile, pena l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti.

Le domande devono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • a mezzo “raccomandata A/R”;
  • a mano, in busta chiusa;
  • All’indirizzo “CSV Asso.Vo.Ce. – Via La Rosa, 47 - 81024 - Maddaloni (CE)”. 

In tutti i casi, il plico dovrà riportare, a pena di esclusione, la dicitura “Selezione Servizio Civile Nazionale”. 

  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. La domanda inviata tramite PEC dovrà indicare come oggetto della mail "Domanda di partecipazione Bando Servizio Civile". Si prega di inviare tutto il materiale allegato in un unico file.

 

*ATTENZIONE: Con il dominio gratuito "@postacertificata.gov.it" è possibile inviare comunicazioni soltanto agli enti pubblici.