Da oggi on line le interviste complete. Seguici su www.storiedivolontariato.it!

Sono online da oggi sul sito www.storiedivolontariato.it e sul canale youtube della campagna, le interviste di approfondimento promosse nell’ambito della campagna di Comunicazione “Storie di Volontariato”, promossa dal Centro di Servizi per il volontariato Asso.Vo.Ce. nelle scorse settimane.

Sarà possibile ascoltare le “storie di volontariato” di tredici rappresentanti di associazioni storiche della provincia di Caserta raccontate direttamente da chi le ha vissute: dagli inizi, a volte difficoltosi, alle prime soddisfazioni, passando per gli inevitabili momenti di crisi che ogni volontario vive, ma che con la fiducia in sé e nella propria organizzazione possono essere superati.

Le storie raccolte dal CSV rappresentano un modello cui un volontario agli esordi può aspirare, o la “spinta ad agire” quando gli stimoli sembrano venire meno: sono perlopiù storie difficili, ma sono tutte storie di speranza. Le testimonianze dei volontari mettono inoltre in evidenza il legame tra la storia del volontariato e la storia di una comunità, soprattutto in termini di diritti riconquistati.

Sono stati coinvolti in questa fase della ricerca i “testimoni privilegiati”, ossia i volontari che, nel corso della loro attività, hanno lasciato un segno particolarmente incisivo nello sviluppo della provincia: sono state inoltre scelte associazioni che il CSV Asso.Vo.Ce. ha seguito da vicino, contribuendo alle loro attività.

Hanno raccontato la loro storia: Tina Caputo (LEO Onlus), Gerardina Pascarella (ANaVo), Gennaro Castaldi (AIDO Caserta), Enzo De Lucia (SVG), Tiziana Carnevale (Spazio Donna), Michele Masiello, Ida Alborino, Raffaele Di Lorenzo, Antonio Di Mauro (AVO Caserta), Angelo Luciano (Centro Laila), Renato Natale (Jerry Essan Masslo), Antonio Pascale (Legambiente Geofilos) e Franco Iannucci (CAM).

Le loro interviste, montate in filmati di circa 10 minuti ciascuno, sono disponibili sul sito www.storiedivolontariato.it e sul canale youtube della campagna “Storie di Volontariato”: chi vuole può ascoltarle in versione integrale o scorrere le varie parti dell’intervista con un apposito indice.

La ricerca proseguirà nei prossimi giorni con altre interviste “a telecamere spente”: tutte le testimonianze raccolte e i risultati dei focus group dei precedenti mesi confluiranno nel volume “Storie di Volontariato”, la cui pubblicazione è prevista per fine settembre.

La campagna visiva “Storie di Volontariato” continua intanto sul territorio, con i manifesti 6 x 3 e 4 x 3 affissi in tutta la provincia di Caserta: chi vuole può fotografare i manifesti e condividerli sui social con l’hashtag #storievolontariato.