SCADENZE PER IL 30 GIUGNO: 5 per Mille e rinnovo iscrizione Registro Regionale del Volontariato

Adempimenti biennali ai sensi della L.R. 11/07, e D.P.G.R. 07/02/14, Regolamento attuativo n. 4/14: il termine è per tutti il 30 Giugno . Ecco cosa presentare 

Si ricorda alle associazioni di volontariato iscritte al Registro regionale del Volontariato della Regione Campania che, ai sensi della L.R. 11/07, e D.P.G.R. 07/02/14, e del Regolamento attuativo n. 4/14, che il termine per presentare gli adempimenti biennali necessari a conservare l’iscrizione al Registro Regionale del Volontariato è fissato, PER TUTTI, al 30 Giugno del biennio successivo all’ultima dichiarazione presentata.

Per esempio, sono chiamati a presentare i loro documenti entro il 30 Giugno 2016 che si sono iscritte al Registro Regionale del Volontariato nel 2014, o che hanno presentato in quell’anno gli adempimenti biennali.

Oltre alla dichiarazione in allegato (LINK), le associazioni dovranno presentare:

  • Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà resa ai sensi dell'art. 47 del DPR n. 445/2000 attestante il permanere dei requisiti previsti per la iscrizione dell'organizzazione nel registro;
  • Elenco nominativo degli aderenti che ricoprono le cariche associative sottoscritto dal legale rappresentante nonché copia del documento di riconoscimento dello stesso come previsto dall'art. 38 del DPR 445/2000;
  • Relazione sottoscritta dal legale rappresentante delle attività svolte nell'ultimo biennio;
  • Relazione sottoscritta dal legale rappresentante illustrativa delle modalità di svolgimento delle attività che l'organismo associativo intende svolgere;
  • Documentazione relativa alle entrate di cui all'art. 5, comma 1, della L. n. 266/1991 con l'indicazione nominativi dei soggetti eroganti;
  • Elenco delle convenzioni stipulate con lo Stato, la Regione, gli enti locali e con altri enti pubblici ai sensi dell'art. 7 della L. n. 266/91;
  • Copia conforme degli ultimi bilanci economici consuntivi approvati, con verbali di assemblea nelle quali detti bilanci sono stati approvati, nonchè copia della polizza assicurativa relativa ai propri aderenti che prestano attività di volontariato, contro gli infortuni e le malattie connessi allo svolgimento dell'attività stessa e per la responsabilità civile verso i terzi
  • Copia del libro soci;
  • Dichiarazione sostitutiva del certificato del casellario giudiziario e dei carichi pendenti resa dagli aderenti che ricoprono cariche associative in forma di autocertificazione ai sensi dell'art. 46 DPR 445/2000
  • Copia di un documento di identità valido del legale rappresentante.
  • Per buona parte di queste dichiarazioni è possibile utilizzare i fac-simile presenti in questa cartella: LINK

Laddove non siano presenti modelli ad hoc è possibile produrre un’autocertificazione.

Le domande vanno presentate al seguente recapito:

Settore Assistenza Sociale 

Centro Servizi Sociali di Caserta

Viale Carlo III, 153 c/o ex CIAPI – 81020 San Nicola la Strada (CE)

tel. 0823 554.344

e-mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per eventuali chiarimenti e richiesta di assistenza è possibile contattare il CSV Asso.Vo.Ce. al numero 0823/326981 o contattare direttamente la giunta al numero telefonico 081/7963818 (martedì - mercoledì - venerdì ore 10.00 - 13.00), oppure tramite mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

5 PER MILLE 2016

Adempimenti da presentare entro il 30 Giugno

Si ricorda ai rappresentanti legali delle OdV regolarmente presenti negli elenchi dei 5 per mille pubblicati dall’Agenzia delle Entrate in data 25/05/16 (vedi link) l’obbligo di trasmettere, entro il 30 giugno 2016, una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà attestante la persistenza dei requisiti che danno diritto all'ammissione all'elenco.

La dichiarazione va redatta in conformità al modello "Dichiarazione sostitutiva - Onlus ed Enti del volontariato" disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate  (scaricabile qui: LINK); ad essa va allegata, pena decadenza della richiesta, copia del documento di riconoscimento del legale rappresentante che sottoscrive.

L'invio può essere effettuato attraverso i seguenti canali:

  • tramite a/r (da inoltrare presso la sede della Direzione dell'Agenzia delle Entrate per la Regione Campania, sita in via A. Diaz, 11 - 80134 Napoli, tel. 081 4281111), sempre con allegato documento d'identità del legale rappresentante
  • con la propria casella di posta elettronica certificata, alla casella PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , riportando nell'oggetto "dichiarazione sostitutiva 5 per mille 2014" e allegando copia del modello di dichiarazione, ottenuta mediante scansione dell'originale compilato e sottoscritto dal rappresentante legale, nonché copia del documento di identità.

Chi non avesse provveduto all'iscrizione agli elenchi entro i termini del 9 Maggio 2016 e/o avessero omesso gli adempimenti successivi, possono sanare la propria situazione  entro il 30 settembre 2016, previo versamento di una sanzione di importo pari a 258 euro su modello F24 con il codice tributo 8115. I requisiti sostanziali richiesti per l'accesso al beneficio devono essere comunque posseduti alla data di scadenza della presentazione della domanda di iscrizione.

Si ricorda che per tutti gli adempimenti fiscali per OdV, compresi quelli relativi al 5 per mille le OdV della provincia di Caserta possono richiedere una consulenza gratuita al dott. commercialista Giuseppe Raffone, presente presso la sede del CSV Asso.Vo.Ce. il giovedì pomeriggio (ore 14,30 – 18,30) previo appuntamento (per info: 0823/326981).

Per ulteriori informazioni: LINK