18 giugno Manifestazione antirazzista: ecco il calendario delle attività

Il Comitato Città Viva sostiene la Manifestazione Antirazzista di sabato 18 giugno, che partirà alle 9.30 dalla stazione Fs di Caserta. In allegato, trovate l'appello che lancia le richieste del corteo, la locandina e il volantino che distribuiamo in città.

Tanti singoli e associazioni stanno aiutando e sostenendo la mobilitazione, diffondendo volantini, locandine e pubblicizzando via facebook. Chiediamo ad ognuno/a di voi di fare altrettanto, contattandoci e prendendo materiale informativo.

In occasione della giornata mondiale del rifugiato, la città si riempie di appuntamenti, incontri, laboratori. Vogliamo dare un segnale concreto di solidarietà e supporto alle richieste delle migliaia di migranti e rifugiati che il 18 saranno in piazza. Oltre al corteo, si segnalano alcuni appuntamenti, chi può partecipi e diffonda:

Fino a venerdì 17  tra le 17 e le 20 il Comitato sarà al Centro Sociale Ex Canapificio (V.le Ellittico 12) a preparare striscioni, cartelli e materiale che ci dia visibilità durante il corteo.

-laboratorio di arte e integrazione, con bambini e genitori e col Mov. Migranti e Rifugiati: attività manuali e creative per lanciare messaggi di pace e solidarietà, da mostrare alla città durante il corteo VENERDI' dalle 18 alle 20 col Comitato Villetta Giaquinto, in via Galilei 12.

-giovedì 16 alle 17.30: incontro pubblico “Accoglienza e diritto alla protezione umanitaria” promosso dall’ISSR San Pietro – Migrantes – Caritas presso la Biblioteca della Curia vescovile

-martedì 21 giugno alle 9.30: convegno “La presa in carico di rifugiati e richiedenti asilo tra diritto alla salute e protezione internazionale” – Dipartimento di Scienze Politiche SUN, Aula 3 – Viale Ellittico Caserta.

Questo è il link dell'evento di fb: www.facebook.com/events/190963494633014/

Info: 3661403238

In allegato:

Promuovono la manifestazione Centro Sociale Ex Canapificio - Movimento Migranti e Rifugiati – Comitato Città Viva – Caritas – Migrantes – ISSR San Pietro

Fonte: Comunicato stampa