A.NA.VO.

La Chiesa e la Riggiola a Maddaloni: un matrimonio di altri tempi. Evento conclusivo del 9 Maggio

Si terrà Sabato 9 Maggio (ore 17,30) presso la Chiesa di San Giovanni Battista a Maddaloni

la conferenza di chiusura del progetto “La Chiesa e la Riggiola di Maddaloni: un matrimonio di altri tempi” , promosso dall’associazione di volontariato A.Na.Vo. e realizzato in partenariato con le OdV Gruppo Archeologico Calatino e  S.N.C. Libero Pensiero ed il Convitto Nazionale “Giordano Bruno” nell’ambito dei Bandi di Microprogettazione Sociale Asso.Vo.Ce. 2012 – 2013.

L’idea alla base del progetto è stata  quella di recuperare una delle più importanti tradizioni artigianali del territorio come occasione per promuovere e valorizzarne i beni culturali e costruire nuove ipotesi di sviluppo occupazionale: la lavorazione della riggiola, ossia la mattonella da pavimentazione tipica dei “faenzari”.  Partendo dal ripristino del pavimento settecentesco del cimitero ipogeo di una delle più antiche chiese maddalonesi, la Chiesa di S. Giovanni Battista, privati cittadini, studenti e volontari hanno contribuito al recupero di un bene architettonico patrimonio della comunità: nel corso delle attività progettuali si annoverano, tra le varie azioni realizzate,  un’indagine storica preliminare, una mappatura delle chiese maddalonesi in cui sono presenti prodotti della tradizione artigianale dei faenzari maddalonesi ed un laboratorio di artigianato seguito da  10 studenti del Convitto Nazionale “Giordano Bruno” con la conseguente realizzazione di una riproduzione in maiolica del cimitero ipogeo della Cappella della Congregazione Laicale di San Giovanni Battista.

I risultati del progetto, così come la riproduzione del pavimento dell’Ipogeo e del Catalogo “Chiese e Riggiole a Maddaloni” saranno presentati nel pomeriggio del 9 Maggio presso la Chiesa di san Giovanni Battista: parallelamente si svolgerà la mostra fotografica delle attività del laboratorio.

Interverranno, nel corso della conferenza: Gerardina Pascarella, presidente dell’Associazione A.Na.Vo; Gennaro Leva, della Sovrintendenza Belle Arti e Paesaggio per le Province di Caserta e Benevento; Maria Rosaria Rienzo, Direttrice del “Museo Civico” di Maddaloni; Elviro Sagnella, Maestro Ceramista.

Modererà la dottoressa Rosa Vinciguerra, Coordinatrice del Progetto.

Per scaricare la locandina: LINK