L'Organizzazione di Volontariato Sì Teverola promuove "Il Mare, in mezzo", un concorso riservato agli studenti tra gli 11 e i 14 anni.

Gli studenti potranno partecipare presentando elaborati o opere attraverso cui possono esporre la loro visione del mare con i suoi abitanti, i suoi problemi, il suo presente e il suo futuro, con particolare riferimento alle tematiche di salvaguardia ambientale.

Il 2021, infatti, segna l’anno d’inizio del “Decennio delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile”, proclamato dalle Nazioni Unite su input dell’UNESCO con l’obiettivo di mobilitare la comunità scientifica, i governi, il settore privato e la società civile al raggiungimento dell’obiettivo 14 dell’Agenda 2030 dell’ONU, attraverso un programma di conoscenza, ricerca e innovazione destinato alla conservazione degli oceani, dei mari e delle risorse marine ed ad un loro utilizzo sostenibile.

Il titolo del progetto: “Il mare, in mezzo” richiama la centralità del mare; l’importanza del raccontarlo in tutti i suoi aspetti e con ogni linguaggio possibile, dalla narrativa all’arte alla divulgazione scientifica. Metterlo al centro, raccontarlo, ma anche spronare a tutelarlo e a preservarlo.

Il Concorso scolastico, che gode anche del patrocinio del CSV Asso.vo.Ce., è sostenuto, moralmente, da: Regione CampaniaProvincia di Caserta, Istituto Comprensivo Statale “G.Ungaretti” – Teverola e gode della collaborazione esterna dell’Associazione “Migr-Azioni” Aps – Teverola, e di Enti e realtà associative territoriali.

Il concorso è aperto agli studenti delle scuole secondarie che, fino al 30 novembre 2021 attraverso gli elaborati i partecipanti possono esporre la loro visione del mare con i suoi abitanti, i suoi problemi, il suo presente e il suo futuro, con particolare riferimento alle tematiche di salvaguardia ambientale.

Premi in palio: dal 1° al 5° classificato un soggiorno vacanza presso un “Campo Scuola Vela” in Italia e dal 6° al 25esimo un “Corso di nuoto” presso una struttura sportiva del territorio.

È possibile scaricare il bando [ cliccando qui ]