Il CSV Asso.Vo.Ce. avvierà  a Caserta il primo percorso di validazione delle competenzeacquisite grazie al volontariato destinato ai volontari over 50, che abbiano maturato almeno6 mesi (o 50 ore) di esperienza di volontariato.

 

L’obiettivo è  riconoscere il volontariato come contesto  di apprendimento informale e non formale, in ottemperanza alle direttive europee (2005/36/CE ;  2006/962/CE) e alla legge nazionale( D.lg  13/2013) e valorizzare quel reportorio che l’Europa riassume in 8 competenze chiave che servono per contribuire allo sviluppo della comunità europea.

La validazione sarà a cura della referente dell’ area formazione del CSV, dott.ssa Francesca Scafuto, e avverrà attraverso il modello sperimentato nell’ambito del progetto “ValidVol”, progetto europeo finanziato nell’ambito del  sotto-programma   Grundtvig del Programma di Apprendimento Permanente che include cinque partner europei: Italia (UniTS), Spagna (Agora), Grecia (KMOP), Austria (BFI) e il Regno Unito (NWRC). Il programma intende contribuire alla creazione di un sistema che convalida e identifica chiaramente le competenze-chiave acquisite nel corso della esperienza di volontariato.

Il processo è articolato in quattro step, così denominati:

  • Perché fare volontariato
  • Cos’è l’apprendimento permanente e riflessioni in merito
  • documentare e riferire le competenze
  • il mio progetto futuro

Nell’ambito del percorso, i volontari avranno modo di scoprirsi “competenti” in diversi ambiti, potranno arrivare alla consapevolezza e quindi alla valorizzazione di come il volontariato ha inciso nello sviluppare specifiche attitudini, conoscenze e abilità e quale piano dover progettare per poter rinforzare abilità non ancora sufficientemente incrementate. Oltre ad essere un prezioso strumento di autoconsapevolezza, ValidVol si profila come uno strumento utile ai volontari over 50 che sono eventualmente fuoriusciti dal mercato del lavoro ed intendano rafforzare la loro capacità di reinserimento. Esso, di fatti, si prefigura come un primo passo per la certificazione delle competenze nei contesti  non formali ed informali di apprendimento. Alla fine del percorso, sarà rilasciato un attestato ValidVol.

Dove e quando

Il percorso prenderà il via Giovedì 19 Febbraio alle ore 17,30 presso la sede del CSV: i successivi appuntamenti saranno realizzati nel mese di Marzo, nei giorni 6, 13, 20 e 27 (ore 16,30 – 19,30).

Le attività saranno realizzate presso la sede del Centro Servizi al Volontariato Asso.Vo.Ce., sito a Caserta in Via Alessandro Volta 19/B.

Modalità di iscrizione:

Le iscrizioni dovranno pervenire compilando il modulo on line entro le ore 12.00 del giorno 04/03/2015, utilizzando esclusivamente il format disponibile al seguente link:

Scheda di iscrizione online

Il primo gruppo pilota sarà composto da 10 volontari, che saranno selezionati per ordine di arrivo delle istanze. I candidati che non riusciranno a partecipare alla prima edizione delle attività saranno ricontattati successivamente, non appena sarà possibile avviare un nuovo percorso.