È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 102 del 18 aprile 2020 il decreto 5 marzo 2020 recante la modulistica da adottare per la redazione del bilancio degli enti del Terzo settore, ai sensi di quanto previsto dal codice del Terzo settore (d. lgs. n. 117/2017), in particolare, all’art. 13, commi 1 e 2.

Sono allegati al decreto i modelli che dovranno essere utilizzati ai fini della redazione del bilancio di esercizio (https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaArticolo?art.progressivo=0&art.idArticolo=1&art.versione=1&art.codiceRedazionale=20A02158&art.dataPubblicazioneGazzetta=2020-04-18&art.idGruppo=0&art.idSottoArticolo1=10&art.idSottoArticolo=1&art.flagTipoArticolo=1#art), precisamente:

- il modello A: stato patrimoniale (pagine 8 e 9),

- il modello B:  rendiconto gestionale (pagine 10 e 11)

- il modello C:  relazione di missione (pag. 12)

- il modello D: rendiconto di cassa (pagine 13 e 14)

Gli schemi predisposti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali non sono rigidi: gli enti possono modificarli, suddividendo ulteriormente le voci precedute da numeri arabi o da lettere minuscole dell'alfabeto, senza eliminare la voce complessiva e l'importo corrispondente; raggruppando le voci quando il raggruppamento è irrilevante o quando  ciò  favorisce  la chiarezza del bilancio; eliminando le voci precedute da numeri arabi o voci precedute da lettere minuscole con importi nulli per due esercizi consecutivi. Eventuali raggruppamenti o eliminazioni delle voci di bilancio devono risultare esplicitati nella relazione di missione.

Ricordiamo che:

  • Per il Codice del Terzo Settore per bilanci fino a 220.000 euro è sufficiente il rendiconto per cassa.
  • Sopra tale cifra, il Bilancio di esercizio dovrà prevedere stato patrimoniale, rendiconto gestionale con l'indicazione dei proventi e degli oneri dell'ente, e una relazione di missione che illustri le poste di bilancio, l'andamento economico e gestionale dell'ente e le modalità di perseguimento delle finalità statutarie.

 

Per la lettura integrale del decreto:

https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-04-18&atto.codiceRedazionale=20A02158&elenco30giorni=false