Sarà presentata venerdì 20 dicembre alle ore 18,00  nel corso della Giornata dei Volontari della Valle di Suessola la ricerca “Identikit del Volontario”, coordinata dalla referente dell’area ricerca del CSV Asso.Vo.Ce. Pasqualina Campagnuolo con la partecipazione delle ricercatrici Pasqualina Aiello e Vania Di Matteo e delle volontarie di Servizio Civile Federica Longino, Luisa Valentino e Martina Pagliaro.

Obiettivo della ricerca è stato quello di conoscere le caratteristiche e le motivazioni dei volontari della provincia di Caserta.

Uno studio descrittivo, ma non solo: dall'analisi di  cosa tiene i volontari "ancorati" alle loro associazioni e cosa invece li allontana, possiamo desumere suggerimenti e consigli per chi è al vertice di un'organizzazione e desideri rinforzare i legami con i propri "compagni di avventura", motivandoli e valorizzandone l'impegno. Conoscere chi è il "volontario medio" ci permette inoltre di lanciare campagne di people raising mirate con strategie di comunicazione ad hoc per le tipologie di persone che vogliamo coinvolgere. 

Dai primi dati della ricerca, emerge il profilo di un volontariato in gran percentuale composto da donne, perlopiù di buon livello di istruzione e con figli: persone già molto impegnate che comunque riescono a trovare tempo e occasione per poter aiutare gli altri.

Se le spinte altruistiche a fare volontariato sono ovviamente preponderanti, una grande importanza è rivestita dalla gratificazione personale che si vive nel rendersi utili alla comunità. Fare del bene, insomma, ti fa bene.

Altre riflessioni e suggestioni saranno discusse nella giornata del 20 con la referente Pasqualina Campagnuolo e le ricercatrici. 

La ricerca, consultabile a questo link potrà essere scaricata e consultata gratuitamente per tutti gli scopi del caso. 

In allegato:

Brochure

Locandina