Quarta settimana di presidio: al via il crowdfunding per rimettere in sicurezza l’Ex Canapificio

Per partecipare al Crowdfunding: LINK

Per firmare la petizione per la riapertura: LINK

È ormai giunta alla fine la terza settimana di sequestro dello storico Centro Sociale Ex Canapificio di Caserta. I volontari del Comitato per il Centro Sociale hanno più volte sollecitato la Regione Campania, proprietaria dell’immobile, per un incontro risolutivo circa la messa in sicurezza dello stesso ma a oggi non sono state ravvisate novità. Da giorni il Comitato porta avanti le proprie attività in strada o appoggiandosi alla sede di altre associazioni senza ottenere risposta: anche questa settimana i volontari non si tireranno indietro e, anzi, intensificheranno le loro azioni.

Nel frattempo è stata lanciata la campagna di raccolta fondi "METTIAMO IN SICUREZZA E RIAPRIAMO IL CENTRO SOCIALE EX CANAPIFICIO DI CASERTA", per sostenere le spese necessarie a proseguire le attività nell'immediato e per l'avvio dei lavori di messa in sicurezza dello spazio (disponibile a questo link https://www.produzionidalbasso.com/project/mettiamo-in-sicurezza-e-riapriamo-il-centro-sociale-ex-canapificio-di-caserta/?fbclid=IwAR3YxA1bnZ7gKh-PROfwcVF15JUIcn48AXtB9yit-LJNI0Vr3VSbdyq7vZo).

Di seguito riportiamo il calendario delle attività di presidio permanente:

- Giovedì 4 Aprile

Ore 17.30 presso l'Istituto De Amicis in C.so Giannone n.5

Assemblea Pubblica sul Macrico, il polmone verde di Caserta. Organizziamoci insieme per i beni comuni della città.

- Sabato 6 Aprile dalle 15 alle 18 in Piazza Vetrano – Fraz. Tredici/San Benedetto/Falciano

Tinteggiatura delle orme lungo i percorsi Piedibus, presidio informativo in piazza sul centro sociale e sullo sportello per il sostegno al reddito, giochi e merenda in piazza.

- Domenica 7 Aprile

Ore 18.30 al Teatro Comunale di Scisciano (NA)

Proiezione gratuita del film “Paese Nostro”, il film che racconta sei storie di buona accoglienza, tra cui quella del progetto Sprar di Caserta.

- Martedì 9 Aprile - dalle 18 in Piazza Vanvitelli

PIEDIBUS DAY incontro con gli autisti del Piedibus e le famiglie dei cinque plessi aderenti, mostra delle fotografie che segnalano al Comune i lavori da fare, mostra degli elaborati dei bambini, proiezione del video e della canzone “Caserta Now” a sostegno della Marcia per il Clima.