Lettera Aperta Al Sindaco di Caserta: richiesta rimozione rifiuto galoppatoio Viale Carlo III

Un gruppo di associazioni casertane (Agesci Zona Caserta - Agenda 21 Carditello - Arci Caserta - Anupsa Caserta - Azione Cattolica Buon Pastore - Borghi Del Belvedere - Cai - Casa Rut - Caserta Cambia Caserta - Caserta Citta’ Di Pace - Caserta Città Viva - Cittadinanza Attiva - Comitato Caserta Centro No Degrado No Movida Selvaggia - Comitato San Nicola La Strada - Comitato Villa Giaquinto - Comitato Macrico Verde - Csa Ex Canapificio - Friday For Future - Green Care Caserta - Italia Nostra - Laboratorio Millepiani - La Ginestra Legambiente - Le Piazze Del Sapere - Lipu - Nero E Non Solo - Nuovi Stili Di Vita - Piedibus - Regi Lagni - Soffio D’ali - Soroptimist International - Spazio Donna - Uisp - Unuci Caserta – WWF), riunite nel Comitato Amici Villetta Padre Pio ha deciso di mobilitarsi contro l’accumulo di rifiuti nei pressi del Galoppatoio di Viale Carlo III; lo ha fatto con un appello pubblico indirizzato al Sindaco di Caserta Carlo Marino e al Direttore della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento Mario Pagano.

La richiesta è quella di ripulire l’area: un gesto semplice che salvaguarderebbe l’estetica e la salubrità di uno dei principali canali di accesso alla città di Caserta e al Palazzo Reale.

Riportiamo di seguito l’appello integrale

Egregio Sindaco Marino,

abbiamo potuto osservare, cumuli di spazzatura abbandonati da ignoti lungo la “Passeggiata dei

Galoppatoi” - lato Caserta, un biglietto da visita poco dignitoso sia per i visitatori della Reggia che per i

cittadini residenti in costante ricerca di spazi cittadini dedicati al benessere e alla socializzazione.

Per i suddetti motivi, le scriventi associazioni, chiedono un intervento straordinario per la pulizia, rimozione degli ingombranti, dei cumuli di materiali di risulta da costruzioni e rifiuti indifferenziati abbandonati da anni e mai rimossi.

L’intervento da noi richiesto, se di Sua competenza, nella sua semplicità, metterebbe il Galoppatoio in sicurezza e quindi fruibile alla cittadinanza; nello stesso tempo restituirebbe all’area dignità e valore visto che si tratta di un patrimonio tutelato da vincolo del MiBACT.

In attesa di un Suo cortese riscontro, Le porgiamo distinti saluti

Le associazioni del comitato gli “Amici della Villetta di padre PIO’:

AGESCI ZONA CASERTA - AGENDA 21 CARDITELLO - ARCI CASERTA - ANUPSA CASERTA - AZIONE CATTOLICA BUON PASTORE - BORGHI DEL BELVEDERE - CAI - CASA RUT - CASERTA CAMBIA CASERTA - CASERTA CITTA’ DI PACE - CASERTA CITTA’ VIVA - CITTADINANZA ATTIVA - COMITATO CASERTA CENTRO NO DEGRADO NO MOVIDA SELVAGGIA - COMITATO SAN NICOLA LA STRADA - COMITATO VILLA GIAQUINTO - COMITATO MACRICO VERDE - CSA EX CANAPIFICIO - FRIDAY FOR FUTURE - GREEN CARE CASERTA - ITALIA NOSTRA - LABORATORIO MILLEPIANI - LA GINESTRA LEGAMBIENTE - LE PIAZZE DEL SAPERE - LIPU - NERO E NON SOLO - NUOVI STILI DI VITA - PIEDIBUS - REGI LAGNI - SOFFIO D’ALI - SOROPTIMIST ITERNATIONAL - SPAZIO DONNA - UISP -UNUCI CASERTA – WWF