L’associazione di Promozione Sociale Patatrac ha lanciato in questi giorni un sondaggio online per esplorare i vissuti, le speranze e la capacità di reagire della comunità a fronte dell’emergenza Coronavirus. Con un questionario semplice, ben strutturato e di rapida compilazione, l’associazione contribuirà all’individuazione di quegli elementi che, a emergenza passata, influenzeranno le nuove modalità interattive della popolazione: nel breve periodo sarà invece possibile valutare i bisogni – materiali, ma anche emotivi e sociali – di una comunità chiamata a una difficile prova: quella dell’isolamento forzato e della paura di un nemico invisibile.

Sarà infine possibile lanciare un messaggio di speranza ai propri concittadini, in un momento in cui tutta la popolazione avverte la stanchezza e il timore del futuro.

Maggiore sarà il numero delle risposte, più fedele sarà la fotografia che restituiremo della nostra comunità: chiediamo quindi a tutti di dedicare 5 minuti alla compilazione di questo form: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfq3FnJ_V2Fip6abEwq08AJOsrYExKbx9e2k19JtfbFS-IOGA/viewform?fbzx=4216441448047355748

L’indagine promossa da Patatrac è nata nell’ambito del progetto nazionale REACT, finanziato dall'Impresa Sociale con i Bambini,  capofila We World Onlus,  e promossa dall’Associazione Patatrac in collaborazione con:  Caritas Aversa, Legambiente, Avis - Casa del donatore, Vinci,  Rain Arcigay Caserta, Arca, Artigiani in vetrina,  Libera Aversa, Cantiere Giovani, Comitato di Sviluppo Locale CSL, Un mondo blu onlus, Prisma, CSV Asso.Vo.Ce.