Corso di formazione: La Competenza  interculturale nei servizi sanitari. Marcianise, 24/02/2016

Si terrà Mercoledì 24 Febbraio (ore 9,00 – 13,00) presso il Polo Formativo del Presidio Ospedaliero di Marcianise (sito in Via dell’Orto Abate) il corso di formazione “La competenza interculturale nei servizi sanitari”, promosso da OIM – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni finanziato dal Ministero della Salute nell’ambito del progetto  Equi-Health.

Porterà i propri saluti il Commissario Straordinario Dr. G. Matarazzo: si parlerà poi de La tratta di esseri umani: le evoluzioni del fenomeno e le politiche di contrasto e di tutela delle vittime (Dott. Andrea Morniroli, Cooperativa Dedalus), La “fragilità” nei Paesi a forte pressione migratoria  e di Migrazione e Diritto alla Salute (Dott. Luciano Gualdieri, Dirigente medico ASL Napoli 1 Centro P.O. Ascalesi).

L’evento è realizzato in collaborazione con la Società Italiana di Medicina delle Migrazioni.

Il progetto Equi-Health , lanciato nel 2013, mira a migliorare l’accesso ai servizi sanitari per Rom, immigrati e altre vulnerabili minoranze etniche nei Paesi dell’Unione europea, dell’Area economica europea, oltre che in Croazia e Turchia, nei prossimi 3 anni. Il progetto ha lo scopo di rafforzare la capacità dei governi e degli attori del settore pubblico di garantire adeguati servizi sanitari, di facilitare il dialogo multi-settoriale, di organizzare consultazioni tecniche, di potenziare il sistema di informazione e di sviluppare delle linee guida sulle diverse esigenze sanitarie degli immigrati.

Per la brochure clicca qui.