San Felice a Cancello, 16 febbraio 2018

Si terrà venerdì 16 febbraio alle ore 16,00 presso l’Istituto comprensivo “Francesco Gesué” di San Felice a Cancello “Buone pratiche di salute e benessere”, un workshop di approfondimento sulla stretta relazione che esiste tra dieta, stile di vita, fattori ambientali e altre malattie croniche promosso dall’associazione di volontariato “Ali e Radici” nell’ambito del progetto “Crisalide”, finanziato attraverso il bando di Microprogettazione Sociale 2016 del CSV Asso.Vo.Ce.

Il progetto Crisalide, realizzato in collaborazione con le associazioni di volontariato “Lavoro e Immigrazione” e Avo Caserta, intende rispondere al bisogno di inclusione sociale dei pazienti affetti da patologie tumorali i quali a causa della malattia e delle implicazioni dirette e indirette che questa comporta, tendono ad isolarsi dal loro contesto sociale di riferimento: il progetto approfondisce inoltre temi come i su corretti stili di vita, la sana e corretta alimentazione abbinata ad attività fisica, la chirurgia plastica ricostruttiva, l’estetica oncologica, il  consenso informato e raccomandazioni del Garante per la protezione dei dati personali.

Il Workshop del 16 febbraio fornirà quindi informazioni utili su nutrizione e salute, soprattutto rispetto alle patologie oncologiche. Porteranno i loro saluti la dirigente scolastica del Gesuè Teresa Mauro, la vicepresidente di Asso.Vo.Ce. Concetta Caputo e la vicepresidente Avo Caserta Ida Alborino.

Interverranno la psicologa Gelsomina Labellarte, il Gran Master Caposcuola e fondatore della AWTA Michele Stellato, la presidente della Fondazione DD Clinic Research Institute Maria Luisa Ventriglia, il medico chirurgo e biologo nutrizionista Armando D’Orta e la presidente dell’associazione Ali e Radici Michela Pirozzi.

Modererà la giornalista de Il Mattino Emanuela Belcuore.

LOCANDINA