Centro Laila primo classificato, in premio una telecamera in comodato d’uso gratuito.

In allegato gli esiti dell’istruttoria formale

“È stata una scelta difficile: tutti i video in concorso erano significativi e trasmettevano l’impegno delle singole Organizzazioni di Volontariato. È stato bello essere chiamati a visionare dei filmati così importanti dal punto di vista etico e morale”.

Questa è stata la premessa enunciata dai tre giurati individuati per il concorso video “Volontari Video Maker”, promosso dal CSV Asso.Vo.Ce. nelle scorse settimane: le premiazioni si sono svolte in occasione della Giornata del Volontariato, realizzata a Carditello il 23 giugno 2018.

I tre giurati coinvolti (Raffaele Marinello, fotografo professionista e video maker; Francesco Massarelli, esperto di cinema già direttore artistico del Cineclub Vittoria Casagiove e del Cinema San Marco di Caserta; Alfonso Papa, giornalista e fotografo specializzato nel settore spettacolo e responsabile editoriale della rivista Set) hanno avuto modo nei giorni precedenti alla manifestazione di guardare in anteprima i quattro video risultati idonei all’istruttoria formale (qui il link dell’istruttoria): giunti a Carditello hanno confrontato i propri giudizi e hanno decretato, non senza difficoltà, la vittoria del video presentato dal Centro Laila di Castel Volturno.

Il video, rappresentante le interviste realizzate ai piccoli ospiti del Centro, ha colpito la giuria “Per la profonda emozione che è riuscito a trasmettere e la capacità degli autori di raccontare una storia con pochi e semplici elementi”.

Il Centro Laila riceverà dal CSV Asso.Vo.Ce. una telecamera in comodato d’uso gratuito.

Nei prossimi giorni tutti i video selezionati per il concorso saranno pubblicati sul canale Youtube del CSV Asso.Vo.Ce, in modo tale da consentire anche a chi non è intervenuto nella giornata del 23 di poter recuperare le belle storie del volontariato casertano.