Avviso pubblico per l'assegnazione di 1.800.000,00 euro da destinare ad interventi socio-assistenziali in favore di soggetti che si trovano in condizioni di marginalità sociale e in stato di bisogno

E’ online il bando per l’assegnazione di 1.800.000 euro, dal Fondo Lire Unrra, per interventi socio-assistenziali in favore di soggetti che si trovano in condizioni di marginalità sociale e in stato di bisogno.

Le domande di contributo per il Fondo Lire Unrra devono essere presentate utilizzando esclusivamente il portale https://fondounrra.dlci.interno.it a fino alle ore 12.00 del giorno 10 settembre 2018.

Con direttiva del 27 marzo 2018, il ministro dell’Interno ha determinato, per il 2018, gli obiettivi generali, i programmi prioritari, nonché i criteri per l’assegnazione dei contributi:

1.000.000 di euro per il finanziamento di interventi diretti a fornire servizi di assistenza a favore di famiglie in stato di bisogno (Azione 1)

800.000 euro per il finanziamento di interventi diretti a fornire servizi di assistenza domiciliare per anziani e disabili che si trovano in stato di bisogno (Azione 2).

Potranno avanzare richiesta di contributo per il Fondo Lire Unrra, indicando analiticamente le attività da svolgere e le spese che le stesse comportano:

  • gli enti pubblici;
  • gli organismi privati aventi personalità giuridica ovvero regolarmente costituiti ai sensi degli articoli 14 e seguenti del codice civile o con requisiti espressamente previsti dalle specifiche legislazioni del settore, che svolgono da almeno 5 anni attività rientranti nella specifica area di intervento

Per maggiori informazioni: LINK