Sei il presidente di un’associazione interessata al progetto “Ora puoi fare quello che non hai mai fatto?”

Scarica questa scheda, inviala su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e raccontaci in quali progetti impegneresti questi speciali volontari!

La conclusione della vita professionale è un importante traguardo, ma anche un grande cambiamento per chi ha organizzato per anni la propria esistenza attorno agli impegni lavorativi. Si apre un periodo di grandi possibilità, ma anche di legittimi dubbi su quello che sarà: il lavoro è un dovere, ma è anche la dimensione attorno alla quale molti di noi costruiscono una parte consistente della propria identità.

Da una parte c’è una professionalità che negli anni ha raggiunto l’eccellenza; dall’altra la possibilità di recuperare tempo per sé e per vivere nuove esperienze.

E se uno di queste esperienze fosse il volontariato?

Il CSV Asso.Vo.Ce. lancia la nuova campagna di promozione del volontariato “Ora puoi fare quello che non hai mai fatto”, rivolta a professionisti/e in pensione o prossimi alla pensione. 

Chi parteciperà al progetto potrà dedicare alle associazioni della provincia di Caserta una piccola parte del proprio tempo per sperimentare il volontariato e offrire sostegno nel campo in cui ha lavorato o sta lavorando: ad esempio, un commercialista può supportare un’associazione nella redazione di un bilancio; un medico può offrirsi come relatore per un convegno sulla salute; un professore può dare una mano in attività di doposcuola.

Si tratta, insomma, di dedicarsi agli altri facendo quello che si è fatto per tutta una vita, ma con la possibilità di trovare il tempo e lo spazio più idoneo alle proprie esigenze e sensibilità. Dopo un’esistenza trascorsa al ritmo dei processi produttivi, l’ “aspirante volontario” senior potrà riscoprire una dimensione “a misura d’uomo”, nella quale il tempo è scandito dal dono di sé e dalla condivisione di saperi ed esperienze. Nessuna fretta, nessuna competizione: tutti sono genuinamente sulla stessa linea di partenza, in un circolo virtuoso che migliora il volontario e chi riceve il suo supporto.

La campagna “Ora puoi fare quello che non ha mai fatto” avrà una triplice finalità:

  • sarà un’occasione di crescita e di arricchimento per gli aspiranti “volontari senior”, che  potranno godere dei benefici personali e sociali del volontariato senza le difficoltà oggettive che si riscontrano in altre fasi della propria vita (ad esempio, la mancanza di tempo)
  • I volontari “esperti” potranno acquisire nuove competenze e gestire meglio la propria associazione
  • Gli aspiranti “volontari senior” e i volontari “esperti” potranno imparare l’uno dall’altro, attraverso i principi del learning by doing e della life long learning: non esiste un momento o una fase della vita in cui si smetta di apprendere, perché in quanto esseri umani impariamo per l’intero arco della nostra esistenza.

Nell’ambito del progetto “Ora puoi fare quello che non hai mai fatto” avranno un ruolo di primo piano anche i professionisti del futuro: Asso.Vo.Ce. ha infatti stipulato un protocollo di intesa con l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, che sancirà la possibilità per gli studenti di riscattare il proprio tirocinio curriculare in attività di volontariato.

Gli studenti degli ultimi anni, non ancora abilitati alla professione ma già dotati delle competenze necessarie per fornire un supporto efficace alle associazioni di volontariato, ospiteranno infatti i volontari in appositi “spazi di ascolto” dove potranno dare, in base alla loro specifica formazione, consigli suggerimenti operativi sui principali temi di interesse delle OdV :  nel contempo, il CSV garantirà agli studenti  una formazione specifica su terzo settore, solidarietà e volontariato, promuovendo in loro il valore dell’agire solidale.

Ora puoi fare quello che non hai mai fatto: coltiva il tuo tempo, raccogli i frutti della solidarietà

 Sei il presidente di un’associazione interessata al progetto “Ora puoi fare quello che non hai mai fatto?”

Scarica questa scheda, inviala su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e raccontaci in quali progetti impegneresti questi speciali volontari! Sarà nostra cura inserire i tuoi recapiti sul nostro database e aggiornarti di tutte le novità progettuali.

In allegato la locandina.