Termine ultimo per l’invio delle domande: 25 agosto 2018

Con la pubblicazione sul Burc dell’avviso pubblico rivolto agli Ambiti Territoriali, entra nella fase operativa il programma I.T.I.A. (Intese Territoriali di Inclusione Attiva), della Regione Campania che mette in campo misure a sostegno delle persone svantaggiate e a rischio esclusione, in complementarietà con la misura nazionale del REI (Reddito di Inclusione).

Complessivamente vengono stanziati 60 milioni di euro (ripartiti per Ambito Territoriale sulla base anche della popolazione residente) finalizzati alla realizzazione di Centri Territoriali di Inclusione, ossia centro di prossimità di servizi per il sostegno a persone e famiglie svantaggiate, in condizioni di vulnerabilità e fragilità sociale secondo le tre misure previste dai finanziamenti (servizi di supporto alle famiglie, percorsi di empowerment, tirocini per l’inclusione sociale).

Beneficiari dell’avviso sono partenariati che prevedono la presenza delle seguenti tipologie di soggetti, aventi sede operativa in Regione Campania:

  • Ambiti Territoriali della Campania, come definiti dalla DGR n. 320 del 3 luglio 2012 e s.m.i., con il ruolo di capofila;
  • soggetti del Terzo settore, come definiti ai sensi del D.lgs. 3 luglio 2017, n. 117 “Codice del Terzo Settore”, iscritti ai registri regionali o nazionali in vigore al momento della presentazione della proposta progettuale;
  • soggetti accreditati ai sensi della DGR. n. 242/2013 e ss.mm.ii;
  • soggetti promotori di tirocini finalizzati all’inclusione sociale, ai sensi della vigente normativa di riferimento (art. 25, Reg. regionale 2 aprile 2010, n 9 e ss.mm.ii.)
  • Istituti Scolastici
  • Sindacati dei lavoratori
  • Associazioni datoriali di categoria

È possibile per lo stesso soggetto ricoprire più ruoli all’interno del partenariato (come promotore di tirocini, come erogatore di percorsi di empowerment e come ente del terzo settore), laddove ne detenga i rispettivi requisiti.

Le proposte progettuali, pena l’esclusione, devono essere presentate dal soggetto rappresentante dell’Ambito Territoriale, capofila del raggruppamento, esclusivamente a mezzo della PEC istituzionale dello stesso, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre le ore 24 del 60° giorno a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Avviso sul BURC della Regione Campania (25 agosto 2018).

L'oggetto della PEC deve essere il seguente: Avviso pubblico “Intese Territoriali di Inclusione Attiva”- POR Campania FSE 2014 – 2020.

Per maggiori informazioni: LINK